Navigazione
Descrizione

Descrizione

All’interno vi si trovano botaniche provenienti dalla Romagna quali la lavanda, l’erba luigia e la santolina cenere, ma la sua peculiarità è la nota salata data dal sale di Romagna che lo rende particolarmente adatto al food pairing, senza però nulla togliere alla sua grande versatilità e originalità quando utilizzato in miscelazione. Come ogni gin che si rispetti colpisce per le decise note del ginepro, accompagnate però dal sapore del sale. Nel finale emergono anche note di limone e note floreali. Per completare il quadro, l’etichetta è disegnata da una nota pittrice Romagnola.

Recensioni (0)

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni. Scrivi la prima!

Scrivi la prima recensione per “Gin Primo”

Gin Primo nell'Enciclopedia del Gin

Questo prodotto è presente in

Mamma Mia!

Una selezione dei gin italiani emergenti più interessanti
 166,85  158,51IVA esclusa Aggiungi al carrello
Info

Potresti essere interessato a…

Mì&Tì – Gin Tì

Gin con note prevalenti di ginepro più note erbacee, di liquirizia e di camomilla
 37,85IVA esclusa Aggiungi al carrello
Info

Gin Agricolo Gadan

Gin fresco e secco con note floreali e di ginepro
 33,20IVA esclusa Aggiungi al carrello
Info

PhD Gin

Gin morbido, con fave di cacao tostate
 35,30IVA esclusa Aggiungi al carrello
Info
Torna in cima